Iskafiri – Associazione Donne somale

NUOVE PAROLE PER L’INTEGRAZIONE

foto7

22

Gen 2021

0

8xmille_ri-bozza_1-05iskafiriPROGETTO “NUOVE PAROLE PER L’INTEGRAZIONE”
Il progetto intende stimolare la cittadinanza attiva e la partecipazione alla vita sociale delle donne somale presenti nella città di Napoli, nonché rispondere all’esigenza di queste ultime di approfondire determinate competenze linguistiche.
Si propone pertanto la realizzazione di:
– 25 percorsi di prossimità della durata di 50 ore complessive volti a stimolare l’autonomia delle beneficiarie e ad accompagnarle alla partecipazione a corsi formativi di livello A1 e A2, con la costruzione di basi di partenza in termini di competenze e conoscenze operative e linguistiche al fine di proporre una prima forma di socializzazione e un primo contatto con la lingua e la cultura italiana e con i servizi del territorio;
– 15 incontri di microlingua, della durata di 30 ore complessive che si focalizzeranno sul linguaggio inerente il mercato del lavoro, verranno trattati i contenuti essenziali della normativa sul lavoro con particolare riferimento alle forme contrattuali, alla sicurezza e regolarità del lavoro e ci si concentrerà sulla lingua del lavoro nei principali settori di impiego delle donne somale (ristorazione, cura della casa e servizi alla persona, agricoltura);
– 12 incontri di cittadinanza della durata di 24 ore complessive dedicati ai servizi territoriali, ai diritti e doveri del cittadino immigrato volti a stimolare la partecipazione attiva alla società e la conoscenza delle istituzioni.
Grazie agli interventi proposti sarà possibile potenziare l’offerta formativa di base delle beneficiarie e soddisfare una legittima e meritevole volontà di approfondimento attraverso i percorsi di microlingua. in generale è evidente come migliorare la capacità di esprimersi in lingua italiana e aumentare la conoscenza del territorio e delle sue regole sia il primo passo necessario verso l’integrazione. Conoscere la lingua è condizione necessaria infatti per godere dei propri diritti ed essere consapevole dei propri doveri di cittadinanza, interagire con l’altro, affermare la propria identità in modo positivo e propositivo.

SINTESI DEL PROGETTO
Attraverso percorsi di prossimità, incontri di microlingua e incontri di cittadinanza, il progetto intende stimolare la partecipazione alla vita sociale di cinque donne somale presenti nella città di Napoli e stimolare la cittadinanza attiva. Intende, inoltre, rispondere all’esigenza delle beneficiarie di approfondire determinate competenze linguistiche. Al fine di assicurare la qualità e la pertinenza del progetto, le attività saranno svolte da docenti, tutor e mediatori che si occuperanno dell’attivazione e della messa in opera di tutti i corsi. Tutto ciò per garantire l’acquisizione da parte delle beneficiarie della lingua, della storia e delle istituzioni della società italiana nella prospettiva di una piena integrazione sociale e la costruzione di una cittadinanza interculturale e coesa.

 

Leave a comment