Iskafiri – Associazione Donne somale

Sapori che uniscono

8xmille_ri-bozza_1-05

05

Nov 2018

0

Attraverso il progetto “Sapori che uniscono” l’Associazione Donne Somale Iskafiri intende far acquisire a 5 donne somale e 5 donne maliane conoscenze pratiche sulla lavorazione e la conservazione degli alimenti al fine di permettere loro di trasferire queste competenze nei loro paesi di origine.
Negli ultimi anni si è più volte richiamata l’attenzione, soprattutto da parte dell’OMS, sulle tematiche legate al settore dell’educazione e della prevenzione nutrizionale, pertanto il progetto intende offrire informazioni essenziali e pratiche per effettuare scelte alimentari consapevoli nel rispetto delle tradizioni gastronomiche e del piacere che l’atto alimentare deve sempre avere. Perché ciò sia possibile verranno attivati corsi di     informazione e formazione sulle principali tecniche di lavorazione e conservazione degli alimenti e saranno messe in opera attività svolte direttamente dalle beneficiarie per produrre sott’oli, sott’aceti, passate di pomodoro, pelati e marmellate.

Il tutto tenendo conto della qualità delle materie prime utilizzate e della stagionalità dei prodotti.
Il progetto avrà una durata di 12 mesi

 

Leave a comment